IV Incontro di Premi Nobel ed esperti – Uomo-ambiente e lo sviluppo: verso un approccio globale

Roma, 10 -14 Dicembre 1989

Nel convegno, dopo aver precisato la portata semantica del termine ambiente come “luogo” in cui si realizza la persona e riflettuto sulla responsabilità dell’uomo circa le alterazioni che vi apporta, sono state prese in considerazione le possibili soluzioni al problema prospettate dalle singole discipline nella consapevolezza di dover andare oltre i singoli ambiti per affrontare il problema nella sua globalità.
I gruppi di lavoro nei quali si è articolato il convegno, aventi per oggetto
1) la dimensione etica;
2) la dimensione sociale e culturale;
3) la dimensione economica;
4) la dimensione scientifica e tecnologica;
hanno prodotto un documento finale nel quale, sottolineata l’accelerazione dei mutamenti nell’interazione uomo-ambiente, viene richiesto un approccio che inquadri la situazione ambientale nelle sue varie sfaccettature per approdare ad una cultura ambientale attenta alle necessità individuali e delle popolazioni sul piano economico, scientifico e tecnologico, una cultura basata sulla solidarietà tra umanità e natura.
La soluzione del problema ambientale prospettata dai partecipanti al convegno trascende le dimensioni solo quantitative dei problemi rivolgendosi verso un’idea di sviluppo attenta alla qualità della vita.


Atti

Pubblicazione: AA.VV., Man-Environment and Development: Towards a Global Approach, edited by P. Blasi and S. Zamagni, Roma, Nova Spes International Foundation Press, 1991


Partecipanti: S. Balic, P. Blasi, G. Brenci, L. Cappugi, P. Dasgupta, F. Durante, J. Eccles, J. Eddy, L. Emmerij, L. Esaki, F. Facchini, G. Galeotti, W. E. Gordon, C. Henry, R. Hill, T. Imamichi, H. Kakihana, J. Karle, R. Kates, T. Kawata, L. Klein, F. König, K. G. Mäler, E. Malinvaud, V. Mathieu, J. McCarthy, G. Melzi, J. Moltmann, H. A. Mooney, I. Musu, A. Niccoli, P. C. Nicola, S. Ochoa, M. M. Olivetti, L. Paoletti, G. J. Pereira, C. A. Perrings, B. J. Przewozny, S. I. Rasool, N. A. Robinson, P. Schmitz, L. J. Sison, J. Szentàgothai, P. Tani, J. Tischner, T. H. Weller, R. S. Yalow, S. Zamagni

I commenti sono chiusi