• AA.VV., Man-Environment and Development: Towards a Global Approach, edited by Paolo Blasi and Stefano Zamagni, Roma 1991, pp. 343

    G. Andreotti, S. Balic, P. Dasgupta, J. Eddy, L. Emmerij, W. E. Gordon, R. Hill, T. ImamichMan-Environment and Development: Towards a Global Approachi, H. Kakihana, J. Karle, R. W. Kates, T. Kawata, L. Klein, F. König, K. G. Mäler, E. Malinvaud, V. Mathieu, J. McCarthy, G. Melzi, J. Moltmann, H. A. Mooney, I. Musu, C. A. Perrings, G. J. Pereira, B. J. Przewozny, P. Schmitz, L. J. Sison, J. Szenthágothai, I. Rasool, N. A. Robinson, R. S. Yalow, T. H. Weller

    Muovendo dalla considerazione del ruolo che la scienza deve assumere in modo sempre più responsabile in merito al problema, si è giunti all'affermazione della necessità di una collaborazione di tutte le discipline onde elaborare un'alternativa che consenta di affrontare il problema ambiente in funzione all'uomo globalmente inteso. Nel volume è raccolto il materiale preparato per il IV Incontro di Premi Nobel tenutosi a Roma nel dicembre del 1989.


« Back