Marco Zaganella

(Roma, 1977), sta svolgendo un dottorato di ricerca in "Storia (politica, società, culture, territorio)" presso la Facoltà di lettere e filosofia dell'Università Roma Tre. E' cultore della materia di Storia contemporanea presso l'Università Luspio di Roma, membro della segreteria scientifica della Fondazione internazionale Nova Spes e del comitato di redazione del trimestrale ParadoXa


                      
            Monografie e curatele:
 

  • Dal fascismo alla Dc. Tassinari, Medici e la bonifica nell'Italia tra gli anni Trenta e Cinquanta, Cantagalli, Siena 2010.
     
  • Il Risorgimento italiano. Le culture politiche che hanno fatto l'unità d'Italia (a cura di, con G. Parlato), Cooperativa Nuova Cultura/Fondazione Ugo Spirito, Roma 2010.  


            Saggi:
 

  • L’Italia fascista in Albania. Il progetto di Giovanni Lorenzoni, in «Annali» della Fondazione Ugo Spirito 2004-2005, pp. 337-366.
     
  • Le "missioni" di Giovanni Lorenzoni in Albania. 1929-30 e 1939-42, In Etica ed economia. La vita, le opere e il pensiero di Giovanni Lorenzoni, a cura di Vitantonio Gioia e Stefano Spalletti, Rubbettino, 2005, pp. 189-210.
     
  • La figura di Giuseppe Tassinari, in Con la vanga e col moschetto. Ruralità, ruralismo e vita quotidiana nella RSI, a cura di Angelo Moioli, Marsilio, 2006, pp. 131-158.
     
  • "Il tempo della grande rivoluzione". Ugo Spirito ed il nazionalsocialismo, in "Annali della Fondazione Ugo Spirito" 2008-2009, pp. 19-74.

 


« Back